Isole Ciclopi

I Faraglioni o Isole Ciclopi, parte integrante dell’Area Marina Protetta, sono una formazione naturale dovuta a eruzioni sottomarine dell’Etna e innalzamenti del fondale risalenti a circa mezzo milione di anni fa. La leggenda narra che il Ciclope Polifemo, in preda alla collera per essere stato accecato da Ulisse, abbia scagliato dei grossi massi contro le sue navi, dando origine ai Faraglioni.

I Faraglioni già dall’antichità erano utilizzati come riferimento per la navigazione antica, mentre l’isola Lachea, quella di dimensioni maggiori, fu occupata dall’uomo sin dalla preistoria. Alcune segnalazioni riferiscono la presenza di materiale archeologico.

I Faraglioni o isole Ciclopi

I Faraglioni o isole Ciclopi